L'associazione

Associazione Italiana Servizi e Tempo Libero e di promozione sociale  è un’associazione indipendente sul piano politico, economico ed istituzionale,  aperta ad ogni forma di confronto e collaborazione con tutti i soggetti pubblici e privati che siano impegnati in iniziative sociali, di sviluppo locale, turistiche, di promozione,  e caratterizzate da obiettivi di valorizzazione delle risorse e delle identità locali, di sostenibilità e tutela dei territori, di promozione della qualità e delle capacità locali, quali opportunità per disegnare uno sviluppo competitivo sia in Italia che all’estero. Le finalità associative sono le seguenti: l’organizzazione di attività e l’erogazione di servizi, attività culturali, sociali, didattiche e formative, assistenziali, previdenziali, turistiche, ricreative, sportive, in favore dei propri iscritti a livello locale, nazionale e internazionale. Nello specifico A.I.S.TE.L può svolgere attività di promozione sociale in applicazione di quanto previsto dalla legge 383/2000 e sue modificazioni con azioni volte alla promozione di attività di utilità sociale e di promozione umana, civile  e culturale. A.I.S.TE.L. promuove un percorso articolato di sviluppo in sede locale per mezzo di un approccio che considera i patrimoni esistenti quali punti di partenza per costruire strategie concrete e attuabili di crescita, allo scopo di migliorare le condizioni di vita della popolazione e dei soci, generando prospettive per stimolare persone ed imprese interessate alla qualità e allo stile di vita che caratterizzano il contesto sociale di ogni territorio. In questo quadro l’Associazione collabora ed interagisce con tutte le reti ed enti allo scopo di incrementare i potenziali strategici e per favorire un efficace scambio di esperienze e conoscenze.

I nostri valori

  1. sviluppo costante dei livelli di cooperazione interistituzionale fra Enti, Istituzioni pubbliche, privati cittadini e imprese, allo scopo di condensare ed integrare le volontà strategiche per favorire un uso razionale delle risorse disponibili;

  2. l’adozione di iniziative e di corrispondenti comportamenti mirati, in coerenza  con l’obiettivo, di migliorare costantemente il contesto sociale e culturale dei propri iscritti. Così facendo si accresce l’attrattività delle proposte e si irrobustisce la crescita complessiva dell’associazione, con significative ricadute sul piano economico e sociale di tutti gli aderenti;

  3. la creazione di sistemi di governance capaci di stimolare la partecipazione degli associati alla definizione delle prospettive strategiche e la loro responsabilizzazione su ciò che hanno condiviso, assicurando negli interventi la massima trasparenza gestionale, così da favorire un livello di consapevolezza diffusa;

  4. l’acquisizione graduale di standard qualitativi nelle attività idonei a misurare la reale sostenibilità sociale della missione.

  5. L’impegno per lo sviluppo di un percorso contrassegnato dalla prospettiva di “Fare attività di Qualità” al fine di conseguire un concreto innalzamento delle condizioni di vita dei propri associati;

  6. lavorare per mettere a punto una “Comunità”, ovvero un sistema di offerte che si basa sul concetto di facilitare l’inclusione di persone provenienti da tutte le esperienze e da tutti i settori della società, interessate a conoscere ed usufruire di tutti i servizi offerti dall’Associazione.

Aistel Aps è affiliata allo CSEN